SOLO NEI MOMENTI DIFFICILI CONOSCEREMO COSA SIAMO CAPACI DI FARE

E’ opportuno citare il filosofo greco Seneca, mi riferisco alle parole del capitolo 2 del “De Providentia”:

Senza un avversario, la virtù marcisce: si vede quanto grande essa sia, e quanto valga, solo allorquando mostra il suo potere col sopportar delle prove. Sappi dunque che gli uomini buoni debbon far lo stesso: non devono temere ciò che è duro e difficile, non devono lamentarsi del destino, devono considerar come un bene e volgere in bene tutto ciò che accade. Non interessa ciò che tu sopporti, ma interessa la maniera in cui lo sopporti”.

Cogliamo le occasioni nei momenti difficili, quelle opportunità che le stesse difficoltà e gli ostacoli ci offrono… e traduciamo in “azione” quanto abbiamo dentro per concretizzare le nostre virtù e vedremo cosa siamo davvero capaci di fare.

Credi in te e abbi cura di te, sei una creatura meravigliosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *